mercoledì, agosto 30, 2006

LA SANIFICAZIONE E MANUTENZIONE DEI BAGNI MOBILI ECOLOGICI A FUNZIONAMENTO CHIMICO

Il successo dei bagni mobili ecologici a funzionamento chimico (c.d. bagni chimici), a prescindere dalla marca, modello e tipo, dipende in larga misura dal protocollo di sanificazione adottato.

Infatti, deve essere assicurata particolare cura sia alle fasi di pre-consegna dei bagni (onde rimuovere tutte le impurità accumulatesi durante lo stoccaggio in aree normalmente aperte) che durante il funzionamento (onde mantenere l'igienicità ottimale), oltre che alla fine del periodo (è da evitare assolutamente la rimozione dei bagni ancora sporchi o pieni di liquami).
A tal proposito si informano tutte le aziende del settore ed i committenti che sul sito
http://www.commercialesicula.biz/normativa.html è disponibile gratuitamente, alla voce "LINEE GUIDA ESSENZIALI PER LA SANIFICAZIONE E MANUTENZIONE NELLA LOCAZIONE E PULIZIA DI BAGNI MOBILI", un'articolato protocollo predisposto dalla Università degli Studi di Catania - Dipartimento di Microbiologia, che ha preso spunto anche da prove di abbattimento delle flore batteriche condotte utilizzando tecniche di lavaggio con acqua a temperatura ambiente (e ad alta pressione) + disinfettante e tecniche con impiego, invece, di acqua calda (100° C), ad alta pressione, con aggiunta opzionale di disinfettante.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home